Il programma per Lecco 2030

Cambiamo passo: per una Lecco bella, solidale, sostenibile, grande.

Ecco alcuni spunti presenti nel programma di coalizione, li trovi anche nel nostro volantino che puoi scaricare QUI.

Perché il lavoro è un diritto!

Le competenze in capo all’amministrazione comunale sul tema del lavoro sono limitate ma la pandemia e l’emergenza occupazionale impongono a tutte le istituzioni di fare propria parte. Ci impegniamo a mettere in campo azioni concrete per agevolare il reintegro delle persone che hanno perso il lavoro e l’inserimento per i giovani e nuovi lavoratori. nelle gare d’appalto fatte dal Comune vanno inserite clausole che equiparino diritti e salari uguali a quelli dei dipendenti pubblici.

Perché meno traffico è più tempo libero e 'sostenibile' è bello!

Bisogna privilegiare il trasporto pubblico ed evitare l’afflusso di auto soprattutto nel centro città. Tariffe calmierate per i mezzi di trasporto, estendendole a tutte le fasce d’età. Attuazione del Piano Parcheggi, con più posti in periferia. Si deve pensare ad una metropolitana leggera e alle piste ciclabili.
“Stop al consumo di suolo”, con incentivi per la riqualificazione degli immobili. Promozione delle fonti di energia rinnovabile. Impegno per l’efficientamento energetico degli edifici comunali.

Perché i Rioni sono il centro-città!

Valorizzazione, cura e attenzione di tutti i quattordici rioni della città di Lecco, con particolare attenzione al decoro urbano e al coinvolgimento dei cittadini e delle attività commerciali.

Perché l’istruzione e la scuola sono le fondamenta della nostra comunità!

La scuola è da sempre un tema centrale per noi. Il futuro della nostra città e del nostro Paese dipenderanno dalla qualità dei luoghi di educazione. Il nostro impegno è creare le condizioni aprire una sezione di scuola dell’infanzia pubblica ogni anno e arricchire di servizi quelle esistenti. Perché poi non provare a garantire la mensa gratuita per tutti gli studenti?

Perché la pluralità è un valore!

Il Comune sia soggetto attivo nella costruzione e promozione di iniziative educative contro tutti i tipi di discriminazione. Per questo ci impegniamo ad aderire alla rete Re.A.Dy (Rete Antidiscrimazione) per la tutela attiva dei diritti della comunità LGBT+ e proponiamo il consigliere comunale straniero aggiunto.

Perché tutte le generazioni contano!

Servizi di assistenza domestica per agevolare la permanenza degli anziani nelle proprie abitazioni. Apertura di spazi sociali in ogni rione che diventino punto di riferimento e ritrovo per la cittadinanza. Per i più giovani ci impegniamo ad aprire spazi dove possano esprimere le loro emozioni, siano esse musicali, sportive, artistiche o semplice svago.

Scopri il programma completo

Vai sul sito di Mauro Gattinoni Sindaco

Vai al programma